I benefici del polline d’api


polline d'api

In questo articolo, vogliamo parlarti del polline d’api, delle sue proprietà benefiche e dell’utilizzo in erboristeria. Ti daremo anche qualche consiglio per scegliere ed acquistare un polline d’api di qualità, della sua conservazione e delle sue controindicazioni.

Proprietà nutrizionali e benefici del polline d’api

Come abbiamo detto il polline d’api è un integratore alimentare ricco di nutrienti benefici per il nostro organismo. Ricco di proteine, aminoacidi essenziali, vitamine, sali minerali ed altre sostanze con potere, antiossidanti e antinfiammatorie come i flavonoidi, il polline d’api è ampiamente utilizzato in ambito sportivo per migliorare e sostenere le performance atletiche, ma anche per stimolare l’appetito, rafforzare il sistema immunitario, contrastare sintomi come: la stanchezza ed il mal di gola, migliorare il metabolismo.

Utilizzi del polline d’api in erboristeria

Naturalmente questi sono solo alcuni dei possibili impieghi del polline d’api. In erboristeria, quest’integratore alimentare infatti viene utilizzato anche come rimedio naturale per asma, prostatite, sindrome premestruale, tosse e tanto altro.

Come scegliere e dove acquistare il polline d’api

Questo meraviglioso super food, può essere acquistato in erboristeria, on line ed in alcuni super mercati. In commercio è possibile reperirlo sotto diverse forme: granuli, capsule, compresse e polvere.

Ecco alcuni consigli su come assumere il polline d’api:

  1. Granuli: possono essere consumati da soli o aggiunti a yogurt, latte o succhi di frutta. La dose raccomandata dipende dallo specifico prodotto, ma di solito si consiglia di assumere da 1 a 2 cucchiaini al giorno.
  2. Capsule o compresse: disponibile in dosaggi standardizzati, si consiglia di seguire sempre le indicazioni riportate sulla confezione.
  3. Polvere: può essere miscelata con acqua o altre bevande come il latte o i succhi di frutta. Per non perdere le sue proprietà nutrizionali ti consigliamo di scioglierlo a freddo, evitando di scaldarlo.

Anche se la forma migliore per godere dei suoi poteri benefici resta sempre quella al naturale, indipendentemente dalle tue preferenze circa il metodo di assunzione è importante scegliere sempre un prodotto di qualità.

Presso la nostra Erboisteria a Roma potrai trovare diversi prodotti a base di polline d’api. Il nostro personale potrà consigliarti il prodotto migliore per le tue necessità.

Consigli utili alla sua conservazione

Per quanto riguarda la conservazione, è consigliabile conservarlo in frigorifero, preferibilmente in un contenitore ermetico. In questo modo, il polline d’api può essere conservato per diversi mesi senza perdere le sue proprietà nutrizionali.

Controindicazioni e precauzioni nell’uso del polline d’api

Il polline d’api è sicuramente un alimento benefico per il nostro organismo e per la maggior parte delle persone, anche se in alcuni casi come in quello di soggetti allergici è meglio evitare. Per questo motivo ti consigliamo prima di integrare un alimento all’interno del tuo regime alimentare o di utilizzarlo a scopi terapeutici, di consultare un professionista della salute.

Conclusioni

In conclusione, dopo aver visto la sua composizione ed i numerosi benefici per la salute come ad esempio il sostegno al sistema immunitario, l’aumento dell’energia e la riduzione della stanchezza cronica,  possiamo sicuramente dire che il polline d’api è sicuramente fra i migliori super food in commercio.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy